La nostra storia

“Era il 2000 e a Milano mancava un volontariato ebraico, ufficiale e strutturato, che si dedicasse a persone in difficoltà sia all'interno della Residenza Arzaga che sul territorio.

Questa consapevolezza, il bisogno di aiutare il prossimo nel campo del sociale e il desiderio di dare conforto, sorrisi e qualche carezza per rendere più sereno il vivere quotidiano di chi ha bisogno, furono alla base dello spirito dell’associazione.

E poi un incontro, che amo definire “fatale”, con Joice che fino ad allora non conoscevo: uno sguardo, un abbraccio, la condivisione degli obiettivi e tutto ebbe inizio.

Abbiamo iniziato coinvolgendo alcuni volontari, organizzando visite a domicilio e in Residenza Arzaga dove, su richiesta degli operatori della struttura, imboccavamo chi era solo, partecipavamo alle attività di animazione e aiutavamo i fisioterapisti. Con il tempo fu evidente anche la necessità di una macchina per poter accompagnare alle visite mediche, ai cicli di terapie, per il disbrigo delle varie pratiche, ma anche dal parrucchiere, al cinema o a teatro.

Le richieste delle auto sono sempre aumentate e ora le macchine sono 4!

Sono tutte attrezzate per il trasporto di carrozzine perché, nel corso degli anni, le esigenze sono cambiate e la popolazione è invecchiata. Purtroppo, oggi ci occupiamo dell’accompagnamento anche di tanti bambini.

Forse non tutti sanno che siamo l’unica Organizzazione di Volontariato a Milano che offre questi servizi, in modo gratuito a chiunque abbia bisogno. Sono ormai tanti gli operatori sociali del Comune di Milano che ci conoscono e chiedono i nostri interventi, sempre molto apprezzati.”

― ROSANNA ―

I volontari

“Tengo molto a raccontare che tra i nostri volontari e le persone che assistono si crea un rapporto speciale, colmo di affetto.  I nostri volontari sono facilmente riconoscibili all'interno della residenza perché indossano sempre il camice bianco e il cartellino di riconoscimento; hanno un appuntamento settimanale molto atteso dai residenti e sono coordinati dai responsabili della struttura che integrano il loro lavoro con quello degli operatori. Il loro principale obiettivo è migliorare qualitativamente la permanenza degli ospiti in RSA Arzaga proponendo momenti a loro dedicati e caratterizzati dall’ascolto, aiuto e affetto. 

Grazie a tutti i nostri volontari e grazie a chi vorrà entrare nel nostro team!

Amelia, Angela, Claudia, Cristina, Daniele, Elena, Erminia, Esther, Federica C., Federica R., Giulia, Joice, Laura, Ornella, Patrizia, Rosalba, Rosanna, Rosita, Ruben, Sandra, Shouly, Stefania.”

― ROSANNA ―

Aiutateci

“In questi anni abbiamo realizzato tanti progetti, la maggior parte grazie alla partecipazione dei nostri volontari, sempre generosi ed entusiasti. Con loro abbiamo formato una squadra compatta e questo ci consente di lavorare con amore e ottenendo tanta soddisfazione nel raggiungimento degli obiettivi. Ma non sempre tutto quello che vorremmo si riesce a realizzare e l’aspetto finanziario, per me che seguo questa parte, è sempre motivo di ansia. Abbiamo bisogno del supporto di tanti per realizzare al meglio tutti i progetti e affrontare i costi gestionali delle auto (assicurazione, manutenzione, benzina, autisti, ecc).

Noi continuiamo sempre con lo stesso entusiasmo ma ci serve il vostro sostegno. Aiutateci!”

― ROSANNA ―